[fullwidth background_color=”” background_image=”” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ background_repeat=”no-repeat” background_position=”left top” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_webm=”” video_mp4=”” video_ogv=”” video_preview_image=”” overlay_color=”” overlay_opacity=”0.5″ video_mute=”yes” video_loop=”yes” fade=”no” border_size=”0px” border_color=”” border_style=”” padding_top=”20″ padding_bottom=”20″ padding_left=”” padding_right=”” hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” hide_on_mobile=”no” menu_anchor=”” class=”” id=””][tagline_box backgroundcolor=”backgroundcolor=”backgroundcolor=”description=”L’associazione””” shadow=”no” shadowopacity=”0.7″ border=”1px” bordercolor=”” highlightposition=”top” content_alignment=”left” link=”” linktarget=”_self” modal=”” button_size=”” button_shape=”” button_type=”” buttoncolor=”” button=”” title=”” description=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=”0.1″ animation_offset=”” class=”” id=””][/tagline_box][separator style_type=”none” top_margin=”” bottom_margin=”” sep_color=”” border_size=”” icon=”” icon_circle=”” icon_circle_color=”” width=”” alignment=”” class=”” id=””]

Da sabato scorso, 28 maggio, i vergatesi, ma anche i cittadini di tutti il comprensorio montano che da Casalecchio di Reno raggiunge Porretta Terme, possono accedere su richiesta ai servizi di Assoutenti, terza associazione nazionale dei consumatori (dati alla mano secondo il Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti).

L’iniziativa è una vera e propria scommessa e a dirlo è un elemento tra tutti. Una sede sociale autonoma, che non sia un punto d’ascolto o uno sportello legale, non resiste nei paesi dell’appennino da tanti anni. Alcuni dicono che la natura un po’ riservata dei “montanari” e la dislocazione in tante piccole realtà ancora molto legate alle tradizioni e al passaparola del territorio, siano state il freno alla diffusione di queste attività.

Noi pensiamo che mai come oggi recuperare il senso civico e la voglia di partecipare (come cantava un tempo Giorgio Gaber) sia fondamentale per risollevare i destini della nostra società, e quale migliore occasione per tornare a partecipare potrebbe esserci se non quella di poter difendere al tempo stesso i propri diritti dalle tante “aggressioni” del mondo esterno?

Porta a porta sfrontati e ingannevoli, telefonate ad ogni ora del giorno e della sera, messaggi commerciali truffaldini… non ti puoi fidare più di nessuno!

E qui sta l’errore: il punto di partenza siamo sempre noi stessi, la nostra indole, la nostra capacità di reagire.

Assoutenti è un’occasione unica per aggregarci con l’intento di promuovere la tutela e la difesa dei diritti di noi stessi, ma anche e soprattutto di quei valori di onestà, trasparenza, lealtà e voglia di confidare nel prossimo che il mondo intorno vuol farci credere sia irrimediabilmente persa!

Cogli l’occasione allora, perché la sensazione che può darti l’imparare a reagire dinanzi alle tante ingiuste pressioni che riceviamo ogni giorno, sarà resà eccezionale dalla possibilità di condividere con gli altri e aiutare a tua volta i tuoi amici, parenti o concittadini a fare altrettanto!

Chi ha tempo, non aspetti tempo! #cambiapasso #libertà #partecipazione #tuteladeidiritti #volontariato

info@cambiapasso.it

[/fullwidth]